Tassa di concessione governativa sui telefonini non è abrogata

TRIBUTI – TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA SUGLI ABBONAMENTI TELEFONICI CELLULARI – ABROGAZIONE – ESCLUSIONE – ENTI LOCALI – APPLICABILITA’

Le Sezioni Unite, a composizione di contrasto, hanno enunciato il principio secondo cui la tassa di concessione governativa sui telefonini non è abrogata ed è dovuta anche dagli enti locali, ai quali non si estende l’esenzione spettante all’Amministrazione dello Stato.

Cass. Civile sentenza 2 maggio 2014, n. 9560

SUITE LEGALE AVVOCATO

SUITE LEGALE AVVOCATO

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...