Il terzo creditore assistito da garanzia reale su bene sottoposto a confisca definitiva può presentare istanza di ammissione del credito

La Prima Sezione della Corte di Cassazione ha affermato che sussiste l’interesse del terzo creditore assistito da garanzia reale su bene sottoposto a confisca definitiva, a presentare istanza di ammissione del credito, ai sensi dell’art. 1, comma 199 della legge n. 228 del 24 dicembre 2012(c.d. legge di stabilità), anche nel caso in cui questi abbia già ottenuto, nell’ambito del procedimento di prevenzione, l’accertamento, positivo ed irrevocabile, del proprio diritto di garanzia e della propria buona fede.

Cass. Penale sentenza n. 44267 ud. 24/09/2014 – deposito del 23/10/2014

superstickies

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...