In sede di contenzioso tributario è ammissibile l’impugnativa collettiva – cumulativa

La Sezione Tributaria ha affermato che, in sede di contenzioso tributario, ove esistano elementi di consistente connessione, che, benché solo oggettiva, riflettano lo stretto collegamento esistente tra le pretese impositive, è ammissibile l’impugnativa collettiva – cumulativa (proposta da più soggetti ed avverso diverse sentenze), in applicazione del combinato disposto degli artt. 103 e 359 cod. proc. civ., richiamati dagli art. 49 e 1, comma 2, del d.lgs. 31 dicembre 1992, n. 546.

Cassazione Civile, sentenza n. 22657 del 24/10/2014

ZYtMBAAAQBAJ

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...