Sanatoria fiscale dedotta, per la prima volta, anche in grado appello

Le Sezioni Unite, a soluzione di contrasto, hanno ritenuto che la sanatoria fiscale, ai sensi della legge n. 289 del 2002, intervenuta nel corso del giudizio di primo grado può essere dedotta, per la prima volta, anche in grado appello, trattandosi di eccezione impropria, non soggetta alle preclusioni di cui all’art. 57 del d.lgs. n. 546 del 1992 e rilevabile d’ufficio da parte del giudice ove risulti dagli atti di causa anche a seguito di nuova produzione ex art. 58 del d.lgs. n. 546 cit.

Cass. Civile SS.UU. sentenza n. 1518 del 27/01/2016

promo

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...