Consentito sequestro preventivo finalizzato a confisca anche in presenza di piano rateale

Intervenendo successivamente all’introduzione dell’art. 12-bis D. Lgs. n. 74 del 2000, la Terza Sezione ha affermato che, anche in presenza di piano rateale di versamento del debito tributario, la confisca dei beni che costituiscono il profitto o il prezzo di uno dei delitti previsti dal citato decreto legislativo continua ad essere consentita per gli importi che non sono stati ancora corrisposti all’Erario, così continuando ad essere consentito anche il sequestro preventivo a detta confisca finalizzato.

Cass. Penale sentenza n. 5728 ud. 14/01/2016 – deposito del 11/02/2016

sapere

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...