Esclusa la cautela preventiva contro i contenuti asseritamente diffamatori di una testata giornalistica pubblicata “on line”

Le Sezioni Unite, pronunciando ex art. 363, comma 1, c.p.c., hanno escluso l’ammissibilità della cautela preventiva, sostanzialmente inibitoria, contro i contenuti asseritamente diffamatori di una testata giornalistica pubblicata “on line” ed avente le medesime caratteristiche della stampa cartacea, ritenendo ad essa applicabile la garanzia di cui all’art. 21, comma 3, Cost., e salva la concorrente tutela per la protezione dei dati personali.

Cass. Penale SS.UU. sentenza n. 23469 del 18/11/2016 

unnamed

APP GRATUITA

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...