Copisteria condannata per aver fotocopiato libri

Il reato è contemplato dall’art. 171/ter comma 2° lettera a) e b) della legge n. 633/1941 e succ. modificazioni, e così il titolare di una copisteria di Enna è stato condannato a un anno di reclusione e 3mila euro di multa, nonché al risarcimento dei danni in favore della Siae costituita parte civile. Leggi articolo.